PATOLOGIA:
Tungiasi
Mallattia causata da artropodi
Categoria: Malattie della pelle

Descrizione
Parassitosi causata da "Tunga penetrans", pulce appartenente alla famiglia Tungidae, ordine "Siphonaptera".
Epidemiologia
Il parassita, originario dell'america del sud, si diffuso anche in Africa. L'infestazione avviene attraverso il contatto con terreno asciutto e sabbioso, in sui si trova il parassita adulto: la sede di penetrazione piu' spesso la pianta del piede o l'area sottoungueale.
Come si manifesta
Il momento della penetrazione della pulce nella cute non generalmente avvertito e subito compare un punto scuro, anche nero. Dopo qualche giorno si sviluppa una reazione infiammatoria nodulare dolente con produzione di pus intorno al parassita, che intanto s'ingrossa e libera uova in grande numeto. Sono possibili lesioni multiple, spesso a sviluppo contemporaneo, e frequenti le sovrapposizioni batteriche.
Tungiasi

Terapia
La pulce va rimossa con una pinza o con curette dopo avere applicato etere o cloroformio o benzine; talvolta si deve ricorrere all'asportazione chirurgica.