PATOLOGIA:
Borreliosi
Patologia da Treponemi
Categoria: Malattie della pelle

Descrizione
Malattia infettiva cronica con interessamento cutaneo, articolare, cardiaco e del sistema nervoso centrale e periferico.
Epidemiologia
Ligura, Carso. Casi sporadici altrove.
Eziopatogenesi
Borrelia burgdorferi, un treponema trasmesso per lo piu' da una zecca (Ixodes ricinus).
Borreliosi
Come si manifesta
Lesioni cutanee precoci sono: l'eritema annulare migrante (chiazza eritemato-violacea che circonda la sede dell'inoculo e si allarga ad anello). Linfocitoma benigno: nodulo eritematoso con sedi tipiche (lobulo dell'orecchio nel bambino, areola mammaria nell'adulto). Precoce anche la polinevrite di Bannwarth di solito del nervo facciale. Le manifestazioni tardive possono interessare la cute (acrodermatite cronica atrofizzante di Pick-Herxheimer), il sistema nervoso (meningoencefalite), il cuore e le articolazioni (artrite del ginocchio e dei gomiti con versamento e impotenza funzionale).

Esami
Banali reazioni pomfoidi da morso di insetto. L'anticorpo spesso positivo (20%) in soggetti sani nelle regioni di endemia.
Borreliosi
Terapia
Deve essere precoce (penicillinici, tetracicline, macrolidi) per evitare l'instaurarsi di processi autoimmuni.